Agopuntura, metodo Dorn ed il massaggio Breuß per equini


 

L’agopuntura equina e la digitopressione

L’agopuntura fa parte della medicina tradizionale cinese.

Le prime teorie dell’esistenza e l’analisi dei reperti trovati sull’Agopuntura, vengono presunti intorno al 16000-4000 a.C., mentre indicazioni sull’applicazione agli animali si trovano intorno al 900 a.C..

Si dice che nel Regno Qin, visse un Generale dell’esercito che applicò l’Agopuntura ai cavalli militari per mantenerne l’efficienza fisica.

L’agopuntura è un metodo di terapia che utilizza stimoli fisici (aghi, laser, elettricità, calore etc.) su aree cutanee specifiche che influiscono sull’organismo in modo curativo.

 

Lo scopo dell’agopuntura è l’armonia dell’equilibrio energetico.
I trattamenti sono indicati per tutti disturbi funzionali, vegetativi e reversibili, come affezioni respiratorie (acute o croniche), disturbi di metabolismo, calo di rendimento, disturbi funzionali nell’apparato motorio nelle zone delle estremità, del bacino, della colonna vertebrale, stimolazione del sistema immunitario, diminuzione ed eliminazione del dolore e tanto altro ancora.

 

Metodo Dorn per equini

Il trattamento manuale secondo il metodo Dorn è un trattamento articolare-vertebrale, in cui articolazioni e vertebre sublussate ritornano nella loro posizione originale, mentre la muscolatura è in movimento.

Esegue, quindi, un riallineamento posturale della colonna vertebrale, del bacino e delle principali articolazioni. È una disciplina olistica bio-naturale, basata su principi biomeccanici di fisiologia del movimento. Inoltre, vengono effettuate pressioni su alcuni punti lungo i meridiani dell’agopuntura, promovendo in questo modo l’equilibrio generale di corpo e mente.

 

Elementi del metodo Dorn

– Riallineamento vertebrale, posturale e articolare (colonna vertebrale, bacino e principali articolazioni)

– Massaggio Breuß.

 

Massaggio breuß per equini

Il massaggio Breuß viene abbinato al Metodo Dorn ed è un massaggio energetico delicato, che può scogliere dolcemente tensioni muscolari e rinforzare la colonna vertebrale.

Viene chiamato anche “massaggio del disco intervertebrale”.

Il flusso dell’energia in questa zona inizia nuovamente a scorrere.

In presenza di tensioni muscolari importanti, dolori e/o articolazioni difficili da mobilizzare, il massaggio Breuß è l’ideale preparazione al Metodo Dorn, oppure successivamente al trattamento del Metodo per rilassamento dei tessuti.

Sulle persone, il massaggio viene effettuato con olio d’iperico (erba di San Giovanni), che ha un effetto calmante e analgesico. Per i Cavalli si può usare un gel apposito a base di arnica montana, da ordinare in farmacia o sul web.

 

Altri trattamenti

  • Laserterapia;
  • elettroterapia (TENS);
  • infrarossoterapia;
  • magnetoterapia;
  • taping (trattamento con nastro neuro-muscolare).